parlo male, ma penso peggio

mi piacerebbe molto capire perché, quando una persona dice di provare attrazione per le persone del proprio sesso, subito si pensa che questa persona sia attratta da tutte le persone del suo stesso sesso, senza più un criterio di selezione.

sono solo al secondo giorno di università e ho già parlato con tantissima gente che frequenta i miei corsi. sarà un anno molto stancante, direi.

oggi ho rischiato di essere investita da un pullman e l’unica cosa che ho pensato è stata ‘noo, non potrò mangiare i biscotti che ho comprato’

vorrei poter andare in giro con una coperta sempre addosso

occhei: sto guardando, da circa diciassette ore, un sacco di telefilm per non pensare. sono una persona molto triste. 

la disperazione delle quattro del mattino

mi siedo sul divano, mi giro una sigaretta e prendo l’accendino. non funziona. ci riprovo per un paio di volte, continua a non funzionare. mi alzo e vado nella stanza dove trovo un altro accendino. non funziona neppure questo. disperata, inizio a cercare i fiammiferi, solo per ricordarmi dopo una decina di minuti di averli già finiti. mi siedo sul divano ancora e mi dispero. riprendo in mano l’accendino iniziale e lo guardo male. riprovo un’ultima volta: funziona, quindi ho passato quasi venti minuti a disperarmi inutilmente 

wobbufetts:

aidn:

how the hell do i talk to people

Stand in front of them and press A

"La vita è troppo breve per guardare porno già visti.”
©